Test della lezione

ESERCIZIO 3: Lessico

Aritmia  
    Torace  
      Gastrite  
        Cefalea  
          Vertigini  
            Allergia  
              Dietista  
                Stetoscopio  
                  Gastroscopia  
                    Radiografia  
                      • anomalia del ritmo cardiaco
                      • Nell'uomo e negli animali superiori, parte del corpo compresa tra la base del collo e l'addome
                      • infiammazione della parete gastrica
                      • mal di testa
                      • Sensazione di movimento del corpo rispetto all'ambiente o dell'ambiente rispetto al corpo, con effetti di capogiro a volte anche pericolosi
                      • Intolleranza patologica di un organismo verso particolari sostanze
                      • persona che ha seguito un corso di scienza dell’alimentazione, e coadiuva per lo più il dietologo in servizî ospedalieri, mense collettive e simili
                      • Strumento diagnostico che si inserisce nell'orecchio del medico per l'auscultazione dei rumori del corpo del paziente
                      • esame dello stomaco per mezzo di apposito strumento (gastroscopio)
                      • Esame diagnostico consistente nel riprodurre su particolare pellicola fotografica parti corporee interne illuminate dai raggi X

                      ESERCIZIO 4: Grammatica

                      Completate le frasi:

                      1- Il professore corregge gli esercizi = gli esercizi dal professore.
                      2- Il Parlamento aveva discusso la legge = la legge dal Parlamento.
                      3- Il Presidente prenderà presto una decisione = una decisione presto dal Presidente.
                      4- Questa mattina il medico ha visitato Marco = Marco dal medico.
                      5- Il cane inseguiva la volpe = la volpe dal cane.
                      6- Stasera Luca porterà le pizze = le pizze da Luca.
                      7- Laura deve assolutamente leggere questo libro = questo libro assolutamente da Laura.
                      8- Sonia e Rocco hanno assaggiato la mia torta = la mia torta da Sonia e Rocco.
                      9- Tutti devono rispettare gli animali = gli animali da tutti.
                      10- Marco comprò un appartamento vicino al mio = un appartamento vicino al mio da Marco.

                      ESERCIZIO 4: Grammatica

                      Scegli la frase corretta.

                      1.  


                      2.  


                      3.  


                      4.  


                      5.  


                      6.  


                      7.  


                      8.  


                      9.  


                      ESERCIZIO 4: Grammatica

                      Completa le seguenti frasi con la preposizione giusta (se occorre)

                      1. Sforzati
                        fare più attenzione.
                        2. Giorgio e Pina continuano
                          uscire insieme.
                          3. Provo di nuovo
                            telefonargli.
                            4. Se non sono arrivati tutti, non metterti
                              mangiare.
                              5. Vorrei
                                ritrovare il berretto che ho perso.
                                6. Mio zio si diverte
                                  scrivere canzoni e
                                    suonarle con la chitarra.
                                    7. Mio padre ha deciso
                                      cambiare casa.
                                      8. È inutile che insistiamo
                                        invitarla.
                                        9. È impossibile
                                          arrivare in tempo.
                                          10. Finite
                                            fare l’esercizio, poi potete
                                              fare l’intervallo.
                                              11. Non riesco
                                                capire le equazioni.
                                                12. Continua
                                                  suonare, finché risponde.
                                                  13. Preferisco
                                                    ascoltare musica che ballare.
                                                    14. Lucia pensava
                                                      iscriversi a un corso di karate.
                                                      15. Ricordiamoci
                                                        andare a ritirare le fotografie.
                                                        16. I nostri vicini di casa si rifiutano
                                                          spostare la macchina.
                                                          17. Tenteremo ancora
                                                            convincerli.
                                                            18. I signori Traversa hanno deciso
                                                              traslocare.
                                                              19. Incominceremo
                                                                verniciare le porte domani
                                                                20. Dora deve
                                                                  partire per la Germania.
                                                                  • di
                                                                  • a
                                                                  • a
                                                                  • a
                                                                  • /
                                                                  • a
                                                                  • a
                                                                  • di
                                                                  • a
                                                                  • /
                                                                  • di
                                                                  • /
                                                                  • a
                                                                  • a
                                                                  • /
                                                                  • di
                                                                  • di
                                                                  • di
                                                                  • di
                                                                  • di
                                                                  • a
                                                                  • /

                                                                  ESERCIZIO 2: Comprensione scritta

                                                                  A causa del disagio dopo l'intervento chirurgico la signora Francini ha preso del  paracetamolo. Leggete il foglietto illustrativo e organizzate i seguenti titoli ai paragrafi:
                                                                  POSOLOGIA- INTERAZIONI - EFFETTI INDESIDERATI - GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI – AVVERTENZE – INDICAZIONI


                                                                  Paracetamolo è molto efficace nel trattamento del dolore (da lieve a moderato) e della febbre. Pertanto, esso è, ad esempio, utilizzato in:
                                                                  • raffreddori
                                                                  • rinite, sinusite
                                                                  • Mal di testa
                                                                  • Emicrania
                                                                  • dolori mestruali
                                                                  • mal di denti.
                                                                  A differenza, per esempio l'acido acetilsalicilico (ASA) il paracetamolo è adatto anche per abbassare la febbre o per alleviare il dolore dei neonati e bambini. Per le infiammazioni l'effetto del paracetamolo è tuttavia meno pronunciato, rispetto all’aspirina.
                                                                  Quale è lo scopo di questo farmaco?
                                                                  • ridurre la febbre
                                                                  • alleviare il dolore


                                                                  Ipersensibilita' verso i componenti del prodotto. I prodotti a base di paracetamolo sono controindicati nei pazienti affetti da grave anemia emolitica. Grave insufficienza epatobiliare.


                                                                  Compresse.
                                                                  Bambini dai 6 ai 12 anni: 1/2 compressa 3-4 volte al giorno.
                                                                  Adulti: 1 compressa 3-4 volte al giorno.
                                                                  Supposte.
                                                                  Bambini da 6 a 12anni: 1 supposta 2-3 volte al giorno.


                                                                  Nei rari casi di reazione allergiche, la somministrazione deve essere sospesa e deve essere istituito un idoneo trattamento. Usare cautela nei soggetti con carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi. Dosi elevate o prolungate del prodotto possono provocare una epatopatia ad altorischio e alterazioni a carico del rene e del sangue anche gravi. Somministrare con cautela nei soggetti con insufficienza renale o epatica.Durante il trattamento con paracetamolo prima di assumere qualsiasi altro farmaco controllare che non contenga lo stesso principio attivo,poiche' se il paracetamolo e' assunto in dosi elevate si possono verificare gravi reazioni avverse. Invitate il paziente a contattare il medico prima di associare qualsiasi altro farmaco. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico. Non somministrare per oltre 10 giorni consecutivi senza consultare il medico


                                                                  Nel corso di terapia con anticoagulanti orali si consiglia di ridurne le dosi. Usare con estrema cautela e sotto stretto controllo durante il trattamento con farmaci che possono determinare l'induzione delle monossigenasi epatiche o in caso di esposizione a sostanze che possono avere tale effetto (per esempio rifampicina, cimetidina, antiepiletticiquali glutetimmide, fenobarbital, carabamazepina). La somministrazione di paracetamolo puo' interferire con la determinazione della uricemia (mediante il metodo dell'acido fosfotungstico) e con quelle della glicemia (mediante il metodo della glucosio-ossidasi- perossidasi).


                                                                  Con l'uso di paracetamolo sono state segnalate reazioni cutanee di vario tipo e gravita' inclusi casi di eritema multiforme, sindrome di Stevens-Johnson e necrolisi epidermica. Sono state segnalate reazioni di ipersensibilita' quali ad esempio angioedema, edema della laringe, shock anafilattico. Inoltre sono stati segnalati i seguenti effetti indesiderati: trombocitopenia, leucopenia, anemia, agranulocitosi, alterazione della funzionalita' epatica ed epatiti, alterazioni a carico del rene (insufficienza renale acuta, nefrite interstiziale, ematuria, anuria) reazioni gastrointestinali e vertigini.


                                                                  Nonostante studi clinici in pazienti gravide o in allattamento non abbiano evidenziato particolari controindicazioni all'uso del paracetamolo ne' provocato effetti indesiderati a carico della madre o del bambino,si consiglia di somministrare il prodotto solo in casi di effettiva necessita' e sotto il diretto controllo del medico.
                                                                  Project number: 543336-LLP-1-2013-1-DE-KA2-KA2MP - This project has been funded with support from the European Commission. This publication [communication] reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.